STORIA DI UNA FOLK BAND

“Storie di una banda” è un breve requiem teatrale dove nostalgie, rabbie, delusioni, disegnano i contorni di un cortile milanese. Una piccola comunità si aggrappa al presente per riscrivere il passato e rivendicare un finale diverso. Sono i volti, le voci, le azioni degli abitanti del quartiere di Quinto Romano (periferia nord/ovest di Milano) danno voce a una nuova sinfonia.

Con questa performance musicale dopo 8 anni d’inattività riprende a suonare l’IperFaltrak, una folk band di Quinto Romano che ha coinvolto centinaia di cittadini nel corso dei suoi circa 60 anni di attività. L’Iperfaltrk di Quinto, nata nel 1949, chiude ufficialmente nel 2011 per mancanza di ricambio generazionale e perché l’immobile, che ospitava la sede, è stato dichiarato inagibile e chiuso definitivamente. L’Iperfaltrak fa parte di un importante fenomeno culturale e popolare del secolo scorso che si sviluppa autonomamente nelle periferie della città. Sono le faltracade, che in milanese significa “fare chiasso”.

Guarda il video racconto

Storia di una folk band_5 miglia
Regia – Alessandro Manzella
Drammaturgia – Alvise Campostrini
Scenografia – Sonia Azzi
Tecnico Audio&Luci – Karun Grasso
Debutto il 1° giugno 2019 per il Festival “5 miglia da Milano”
Replica il 21 dicembre 2019 - presso Figino (Borgo Sostenibile)
TIPOLOGIA DI SPETTACOLO

Spettacolo musicale

DURATA

6O MINUTI

ATTORI E AUTORI

Cittadini del quartiere di Quinto Romano e zone limitrofe

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi